SOLIDARIETA'

Polizia di Stato e Telethon uniti per la ricerca genetica

2500 miglia in auto per raccogliere fondi.

E' in corso un progetto di solidarietà che l’ANPS (Associazione Nazionale Polizia Stato) ha organizzato per il corrente anno: la “2500 Miglia per Telethon”. Il progetto prevede di percorrere 4000 chilometri a bordo di un’autovettura della Polizia di Stato per raggiungere la quasi totalità degli istituti d’Istruzione e di Formazione sul territorio nazionale.
L’iniziativa, partita il 23 novembre da La Spezia, attraverserà tutta Italia, seguendo un itinerario che toccherà le principali città italiane, e si concluderà sempre a La Spezia il 14 dicembre.
Da circa un decennio è attiva la collaborazione tra Polizia di Stato e Telethon, un'organizzazione non profit impegnata dal 1990 nella ricerca sulle malattie genetiche. Infatti sono numerose le iniziative della Polizia di Stato e dell’A.N.P.S. volte a sensibilizzare la popolazione sul problema delle malattie genetiche e della distrofia muscolare, nonché a incrementare la raccolta di fondi sul territorio nazionale a favore appunto della ricerca scientifica finanziata da Telethon.
Anche un'auto di servizio della P.S. può sostenere una causa di così grande rilievo sociale; percorrendo circa 4.000 chilometri (2.500 miglia) per raggiungere la quasi totalità degli istituti di istruzione e di formazione della Polizia di Stato presenti sul territorio nazionale, ove verranno ritirati i fondi preventivamente raccolti, da parte di tutti gli Uffici della Polizia di Stato.
Grazie al partenariato pluriennale BNL-Fondazione Telethon, per ogni località raggiunta l’equipaggio della Pantera, unitamente al Questore e al Direttore della Scuola di Polizia, si recheranno presso la locale filiale BNL ove simbolicamente verrà versato il ricavato raccolto.
La missione, della durata di 22 giorni, iniziata il 23 novembre si concluderà - come detto - il 14 dicembre 2017, in occasione della imminente maratona televisiva di Telethon sulle reti Rai (16-23 dicembre).
Il servizio si articola e si svolge con il seguente previsto itinerario: Questura di Firenze; C.A.I.P. di Abbasanta (Sardegna); Questura di Palermo; S.A.A. di Vibo Valentia (Calabria); S.A.A. di Caserta (Campania e Basilicata); S.A.A. di Campobasso (Molise e Puglia); Istituto di Perfezionamento Ispettori di Nettuno (Lazio); Controllo del Territorio di Pescara (Abruzzo); Istituto per Sovrintendenti di Spoleto (Umbria); C.A.P.S. di Cesena (Marche); S.A.A. di Trieste (Friuli Venezia Giulia); Centro Addestramento Alpino di Moena (Trentino Alto Adige) e S.A.A. di Peschiera D. G. (Veneto) Scuola Pol. G.A.I. di Brescia (Lombardia) S.A.A. di Piacenza (Emilia Romagna).
Mercoledì 13 dicembre S.A.A. di Alessandria: partenza dalla S.A.A. di Piacenza alle 8, con arrivo previsto alla Scuola Allievi Agenti di Alessandria alle 9:30. Alle 10 l'equipaggio pantera, unitamente al Questore, al Direttore della Scuola e la presenza significativa dell'A.N.P.S. Alessandria, si recheranno presso la locale filiale BNL di piazza Libertà, dove la Direttrice dell'Istituto bancario Paola De Martini e il Coordinatore Telethon della Provincia di Alessandria Vincenzo Fasanella riceveranno simbolicamente il ricavato raccolto dalle Forze di Polizia alessandrine. Nel pomeriggio prosieguo del viaggio alla volta della Spezia.
Il 'tour' proseguirà poi per la Questura della Spezia, ove sarà versato simbolicamente il ricavato a livello nazionale al Direttore della BNL della Spezia il quale, di seguito, consegnerà simbolicamente l’intero ammontare raccolto dalla Polizia di Stato al referente nazionale di Telethon.

Categoria: